venerdì 12 maggio 2017

declino

concordo: un paese che non ha nessuna voglia e intenzione di migliorare.
un paese destinato nel breve-medio termine a un declino.
lento e inesorabile. non solo economico, penso.
e questo non mi addolora per niente

24 commenti:

  1. io invece immagino che ci sarà qualcosa di imprevisto, che ci salverà. e se non salverà noi salverà le nuove generazioni, quando noi non ci saremo più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. qualcosa di imprevisto può sempre accadere. ma non dipenderebbe dal paese.
      poi "salvare" è una parola grossa. e occorre valutare-considerare la cosa entro precisi termini temporali

      Elimina
    2. invece molto dipende dagli esseri umani !! molto.

      Elimina
    3. su questo siamo d'accordo

      Elimina
  2. tipo la scoperta di un mondo parallelo, un meteorite che ci disintegra in parte....ma più un mondo parallelo, spirituale e diverso..

    RispondiElimina
  3. Ecco tu saresti uno di quelli ( e sono tanti) da mettere in un barcone destinazione Africa. Li puoi fare, e
    non, tutto quello che fai e che pensi di non fare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. stupidaggini e cose senza importanza: sono un uomo libero e faccio sempre quel che decido e scelgo

      Elimina
    2. Ma sei di peso alla società

      Elimina
    3. Non sei e.t e nemmeno un angelo ...quelli che volano senza scagazzare...possibilmente.
      Ciao

      Elimina
    4. di peso? non so come fai a dirlo, non conoscendomi.
      comunque è una cosa che, da un lato, m'interessa poco e, da un altro, non considero rispondente ai miei comportamenti

      Elimina
  4. Tanto quella fine si farà le correnti dell' Africa ci stanno spingendo verso i Balcani e l' Italia si spacchera' in due. Magari, con il vostro peso morto, potrà stabilizzare o spostare di qualche anno la rottura..☺. Noi staremo meglio...quasi, sicuramente 🙄

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si potrà stabilizzare... Non si può dire, nemneno per scherzo, che questa Italia non ti addolora per niente. Vergognati

      Elimina
    2. non vedo perché dovrei. quando anzi ritengo di aver fatto, e di continuare a fare, la mia parte

      Elimina
    3. Ripeto ...cosa ad esempio?

      Elimina
    4. Ripeto ...cosa ad esempio?

      Elimina
    5. ad esempio lavorando sempre con estrema correttezza e impegno. ma è un atteggiamento che ho tenuto in ogni circostanza, non solo lavorativa

      Elimina
  5. Io sono Italiano e fermamente ottimista.Se le cose,oggi,vanno male la colpa è anche di chi la pensa così .
    Ciao fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? 🙄 Perché tu vai con l' amica-o in serata a spiare dentro alla macchine le coppiette in amore? Oppure sbirciare dalla finestra le fanciulle che fanno la doccia? 😊 Questo, forse si, era un "condividere sano" soprattutto per questi soggetti ignari di tutto e che per sempre saranno. Il meno dei mali , vero?
      Caro Tads, la perversione folle che supera addondantemente il fare nel male volotamente gratuito e' davvero cosa spregevole, soprattutto diretta a chi sta gia' sta male di suo. È il piu crudele sadismo che vive ...no che ristagna in un cervello già marcio. Quando si atrofizza tutta, o una parte celebrale, è proprio perché i vasi sanguigni non fluiscono bene e vanno in desaturazione provocando reazioni ...strane.
      Non sempre è dimostrabile scientificamente se non con un ambiguo comportamento, appunto. E' non c'è rimedio, purtroppo, se non con una sana e forte scazzottata liberatoria ( di assestamento) che ti mandi due mesi in ospedale come, per tanti motivi, è successo anche a me. ☺ Sarebbe il meno dei mali risanrsi cosi...naturalmente , alla vecchia maniera. 🙄
      Meglio non aggiungere altro. In fondo, caro amico mio , io mi ritengo più sana e ti voglio bene comunque ❤

      Elimina
    2. E aggiungo che le cattive, malsane amicizie che sanno di fumo ti hanno deviato notevolmente...attento. chi la fa l' aspetti..prima o poi.

      Oh capperi antonypoe... ho sbagliato blog. Credevo di essere nell' angolo del pensiero sparso", o meglio, " l' angolo del pensiero sparso" 🌹
      Buon w.e ❤

      Elimina
    3. ful@ credo che non si possa essere ottimisti senza essere realisti

      Elimina
  6. Non solo piu' sana, tadi, ma anche più intelligente. Vai avanti a leggere libri tu. Vedo che la cultura ti stabilizza e arricchisce molto il cervellino. 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non tadi, errata corrige, ma tads...quanto mi sei scaduto. Fino all' ultimo ho sperato che tu non fossi complice.
      Guardarti le spalle da ora in poi. Un sano e forte calcio nel culo ti arriverà prima o poi... all' improvviso, vedrai.
      Auguro a te di provare la stessa sofferenza che ,volutamente, hai inflitto a me.
      Sei malato. Curati!! Prima che sia troppo tardi.

      Elimina
  7. Ohhhh scusa antonypoe ho sbagliato ancora. È che, a volte, sembrate la stessa persona...
    Poi arriva l' intrusa di tanto in tanto...ma non solo qui purtroppo.

    RispondiElimina