mercoledì 28 ottobre 2015

sorpresa

avete mai messo un uovo in tasca e poi ve ne siete dimenticati?

status symbol (flaubert)

lui accanto a lei, a casa sua; giù, ad aspettarlo, il suo tilbury, anzi il suo coupé! un coupé nero, con il domestico in livrea

martedì 27 ottobre 2015

la nebbia ai piani campi

dalle premesse pare che sarà un autunno-inverno nebbioso, di quelli che non si vedono da tanto tempo e forse solo io ricordo con una nostalgia dolce, senza rimpianto

lunedì 26 ottobre 2015

diplomazia (a domanda rispondi)

ho perso la scommessa. infatti ha risposto. anche se in ritardo. ma nella sostanza ho vinto: ha risposto in modo evasivo e non verificabile. comunque apprezzo l'atteggiamento, in considerazione della comprensibile tutela degli interessi aziendali ed anche dei futuri contatti

venerdì 23 ottobre 2015

confronto stagionale

se non lo ricordate ve lo dico: di questi tempi lo scorso anno la temperatura la mattina era quasi il triplo. almeno qui

scorpio

attonito mi saluta   ogni mattina orione   cercando invano   di fuggire il pungiglione

mercoledì 21 ottobre 2015

fra

fra speme e desir
è certo patir,
fra speme e timor
si muor di languor

martedì 20 ottobre 2015

aggiornamento

post "reciprocità"
vi aggiorno: in questo momento 73 commenti e 204 visualizzazioni

lunedì 19 ottobre 2015

turlulù sonem un bal

il titolo di uno spettacolo che ripropone le tradizioni d'una volta attraverso musiche, canti e balli d'ispirazione popolare: turlulù suonami un ballo.
con strumenti originali, alcuni dei quali riprodotti dagli stessi musicisti: violino, piva, ghironda, ciaramella, nyckelharpa, cornamusa, pifferi, organetto.
non vi era sagra o funzione religiosa che non terminasse in un ballo, non matrimonio villereccio che non desse occasione alle danze. le stesse fienagioni dei pascoli lontani, che si facevano in giorni determinati col concorso di molta popolazione, e la battitura del grano erano festeggiate da popolari festini improvvisati qua e là all'arrivo del violinista, della venuta del quale i giovanotti si erano bene assicurati.
anche solo come spettatore si riesce a immedesimarsi e rivivere atmosfere che paiono ormai molto lontane, eppure altrettanto intensamente cariche di sentimento

mercoledì 14 ottobre 2015

colazione

la pioggia canta mentre bollani suona Gershwin e le mandorle fanno il triplo salto mortale nella mia bocca

martedì 13 ottobre 2015

aratura

le lunghe file dei bianchi gabbiani a sorvegliare il lavoro del solerte contadino

giovedì 8 ottobre 2015

il filosofo

c'è anche una sinfonia di Haydn detta "il filosofo".
in essa il filosofo pare lentamente danzare. in effetti sono tutte le cose che lo circondano a farlo, orchestrate dalla sua mente

mercoledì 7 ottobre 2015

martedì 6 ottobre 2015

sabato 3 ottobre 2015

notizie

ieri pomeriggio il gr3 non ha dato notizie di cronaca e di politica interna o estera.
argomenti trattati nell'ordine: occupazione negli usa inferiore alle aspettative, compravendita case in aumento in italia e diminuzione del prezzo di vendita (in fase di stabilizzazione), miniere dismesse (oltre 300) e loro recupero e valorizzazione, mostra di monet a torino

giovedì 1 ottobre 2015

progressi

ieri sera mammetta guardava la diretta della funzione da lourdes

patologia 2

c'era stato un prologo alcuni anni fa.
quello stesso specialista, per impossibilità o incapacità di individuare una patologia, aveva formulato l'ipotesi che forse tutto dipendesse da me, che probabilmente potevo essere depresso o matto (cioè avere delle fissazioni)