venerdì 20 gennaio 2017

reazione e elaborazione

distinguere l'emotività psicologica (reazione) dal piacere (elaborazione)

18 commenti:

  1. L'emotività un po'inibisce...l'elaborazione, il piacere si lascia andare..pure elaborando..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un lasciarsi andare con leggerezza e gratitudine

      Elimina
  2. Risposte
    1. non so cosa vuoi dire. il sesso è una forma espressiva e un piacere

      Elimina
  3. Antonypoe buon sabato. Dove sei? 👀

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sempre in quel di parma ero. buon lunedì

      Elimina
    2. Prosciutto? Booono. 😊

      Elimina
  4. Ciao Antony, per me in questo caso, e' la reazione, quando, nel momento, pericolo, bisogno, aiuto, ho una reazione, che mi porta a fare cose che in uno stato di "tranquillità" forse, non riuscirei a fare.
    Elaborazione, sempre per me, quando devo elaborare, una perdita, e questa e' la cosa piu' difficile.
    Buonasera.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi rendo conto della difficoltà per gli umani.
      buon giorno

      Elimina
    2. Smettila di dire sciocchezze. Spiega piuttosto perche tu sei alieno

      Elimina
    3. "sciocchezze": posso capire.
      semplicemente perché non penso e non vivo (consequenzialmente e coerentemente) come gli umani

      Elimina
  5. E come vivi tu? Esattamente eh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. occorrerebbe spiegare diverse cose e dilungarsi oltre il tempo che ho a disposizione e intenzione di dedicare al blog.
      comunque direi che qualcosa si può desumere leggendo i post

      Elimina
  6. C'era un amico alieno a sciare con te, al ristorante a vedere un' opera lirica a fare sesso o quant'altro??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mai conosciuto un altro alieno. e dubito fortemente che ve ne siano. almeno sulla terra

      Elimina
  7. Folle o presuntuoso?
    Un presuntuoso folle.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. direi consapevole.
      come preferisci

      Elimina