martedì 30 novembre 2021

esequie con dolcetto (ma anche l'amarone va bene)

ci penso da tanto. ma non sono mai stato preoccupato e fissato per le modalità.

mi farebbe piacere che gli amici bevessero un bicchiere. agli astemi un dolcetto

nichilista stoico

ho nulla da perdere

lunedì 29 novembre 2021

parvenza

da quanto tempo non ho un'esistenza normale? quasi trent'anni.

in verità la mia vita non lo è mai stata. però ne aveva almeno la parvenza

domenica 28 novembre 2021

campo spirituale

si sbaglia, amico mio. prima di tutto si sbaglia ammettendo che il campo spirituale non possa assumere carattere personale. non deve pensare questo - disse, ed ebbe un sorriso stranamente sottile e doloroso. anzitutto lei sbaglia nell'apprezzare l'elemento spirituale in generale. ella lo ritiene troppo debole per provocare conflitti e passioni della forza di quelli che porta con sé la vita reale e che non lasciano altra via d'uscita se non il duello. tutt'altro invece! ciò che è astratto, puro, ideale, è anche assoluto, severo, rigido e cela possibilità molto più profonde e radicali di odio, di inimicizia incondizionata e inconciliabile che non ne celi la vita sociale

sabato 27 novembre 2021

gusti e interpretazioni

riprendo e proseguo il discorso.

mi è piaciuta poco la quarta di brahms suonata dall'orchestra della scala diretta da thielemann.

questione di scelte interpretative o di capacità interpretative?

e, per quanto mi riguarda, questione di gusti o di cultura? sempre che sia possibile operare una scissione degli uni dall'altra, individuando scelte diverse in base alle possibilità a disposizione.

senza poi considerare le alternative di percorso che il tempo permette, se vogliamo concedergliele

mercoledì 24 novembre 2021

facoltà

penso a tutto: al viluppo come allo sviluppo

lieta novella

ho goduto immensamente ieri la mezza giornata di sole. il gelo per un attimo s'è sciolto e l'arcangelo sfolgorante ha annunciato che con le mie stesse mani, non più dolenti e tremanti, avrei estratto dal duro guscio il gheriglio

martedì 23 novembre 2021

libertà negativa

che si oppone e nega la libertà altrui.

parlerei di libertarismo individualista (se non paresse sempre una contraddizione in termini)

lunedì 22 novembre 2021

equità

oltre ai consueti disturbi, ai quali ormai sono quasi affezionato, si sono aggiunte le gambe, un braccio e ora un dente. va bene che "il dolore è un prezzo equo", però sarei dell'avviso, almeno per quest'anno, di aver già dato abbastanza all'equità

domenica 21 novembre 2021

musica officinalis

ho ascoltato un brano di musica terapeutica. a me pare piuttosto ossessiva, anche se non proprio compulsiva

venerdì 19 novembre 2021

poteri

non posso impedire al mio cervello di pensare, alla mia anima di vivere, al mio spirito di sognare

giovedì 18 novembre 2021

ispirazione

se non fossi poeta cosa avrei voluto, cosa vorrei essere?

da fanciullo, prima di scoprire la musica classica e la poesia (quest'ultima conosciuta solo scolasticamente come esercizio mnemonico), mi sarebbe piaciuto essere scrittore.

pensavo di aver delle attitudini e delle idee originali da esprimere. non era sbagliato. però non avevo considerato la forma. forse sarei potuto diventare giornalista o scrittore di racconti.

ma mi attraeva molto la pittura.

sì, direi pittore. non figurativo in senso classico

lunedì 15 novembre 2021

volontà divinità umanità

non dipende dalla vostra volontà. proviene dal centro di voi, dalla divinità che è in voi. oltre a noi stessi, dentro, c'è la divinità. ed essa ci dà la nostra umanità, poi ci abbandona a questa. e noi non abbiamo altro che la nostra umanità 

venerdì 12 novembre 2021

mare interno

pazienza se

preso dai tuoi assilli

non hai saputo apprezzare.

almeno attendi il vento

e con esso l'onda

che ti porterà lontano.

l'approdo del naufrago

è il sapore salato

di saluto al destino

giovedì 11 novembre 2021

giuoco

ho giuocato tantissimo nella mia fanciullezza e prima gioventù.

eppure questo non è bastato e ancora non ho cessato

mercoledì 10 novembre 2021

matematico

ieri per divertimento e piacere ho elaborato una sequenza di 3 numeri-simbolo che si ripete invariabilmente.

la faccio breve: è uno schema inutile e semplicemente complicato.

34 è numero progressivo della terza sequenza successiva all'iniziale.

per cui risulta valido il seguente calcolo: 34 - (3 x 3) = 3

martedì 9 novembre 2021

pedagogismo codino

la sua bigotta paura che qualcuno intacchi l'ideologia scolastica della rivoluzione giacobina vede nel mio modo di far dubitare la gioventù, di mandare al diavolo le categorie e di defraudare le idee della loro virtuosa dignità accademica, un delitto pedagogico. questa sua paura è anche troppo giustificata perché il suo umanitarismo, oggi - me lo creda - è morto e sepolto. esso è ormai quanto di più codino ci sia, è una scipitaggine classicheggiante, un ennui spirituale che genera lo sbadiglio convulso e che la nuova, la nostra rivoluzione, signor mio, si accinge a liquidare

lunedì 8 novembre 2021

cane o gatto domestico

che animale vorrei essere? anzi: che animale sono?

in fondo mi piace mangiare, dormire e uscire per bisogni

sabato 6 novembre 2021

venerdì 5 novembre 2021

urtando

quale rapporto e che differenze vi sono tra offesa e insulto?

relatività

la dottrina della incommensurabilità e realtà dello spazio e del tempo, poggiava forse sull'esperienza?

il realismo è il vero nichilismo. per il semplice motivo che il rapporto di ogni e qualsiasi grandezza verso l'infinito è uguale a nulla

giovedì 4 novembre 2021

senza importanza

c'è una cosa che cambierei, se potessi tornare indietro: lascerei tutti i soldi alla mia compagna.

non che pensi che questo abbia importanza

mercoledì 3 novembre 2021

il sesso è arte

il sesso è davvero un mistero?

per me no. è stato soltanto qualcosa che ho "dovuto" scoprire. al pari e non diversamente da rossini, kafka e botticelli

martedì 2 novembre 2021

ultime bevute

tutti vini bianchi: godello di valdeorras, chardonnay di sicilia mandrarossa, cinqueterre campogrande, falanghina di benevento

testa o croce

lanciando la moneta due volte di fila si è fermata posizionandosi di taglio

il gioco del calcio

perché non giocare senza l'arbitro in campo?

lunedì 1 novembre 2021

schiavitù

la libertà non esiste. esiste solo la possibilità di cambiare il genere di schiavitù. non abbiamo altro potere che di sceglierci il nostro padrone

un record da battere

il mio record è 3 post di fila senza commenti.

però adesso sto barando

dormito fuori

a 52 anni egli aveva per la prima volta découché e, terrorizzato dalla moglie, non aveva più osato rientrare a casa sua

stili e comportamenti

quel che trovo strano per un altro è regola e quel che per me è normale per molti è addirittura inaccettabile