sabato 1 aprile 2023

nessuna aspettativa

nessuno dovrebbe prendersi la briga di dire agli altri che cosa non devono aspettarsi dalla vita 

occasione

davanti a te il mio pianto non è solo commozione ma invocazione allo spirito

venerdì 31 marzo 2023

contrasti contrapposti

semplificando si potrebbe dire che ho avuto in sorte mente tenera e cuore duro

giovedì 30 marzo 2023

la lista della spesa

salame, manzo, braciole, salamini, macinato, costine, osso brodo, cappone, verdure, brodo, verdurine, frutta, nivea blu, torta fritta, formaggi, cipolline e verdure in agrodolce

mercoledì 29 marzo 2023

svestito di rosa

pioggia battente e vento forte: il mandorlo è rimasto completamente spoglio

martedì 28 marzo 2023

terga (onnipotenze metaforiche)

dio si vede?
voglio dire: guardando davanti a sé, in linea retta (per semplificare), oltre il piccolo universo creato, scorge quelle che dovrebbero essere le proprie terga?
altrimenti c'è un errore nella costruzione della discontinuità

domenica 26 marzo 2023

cambiamenti

quando l'ho visto la prima cosa che ho pensato è stata: fa malissimo smettere di lavorare

sabato 25 marzo 2023

annunciaziò

sapeva da sempre di essere un guaio ambulante: troppo bella.
ma quel giorno era particolarmente agitata.
aveva fatto un sogno: un lampo di luce che illumina un candido giglio.
e il giglio aveva mutato colore.
doveva essere prudente. 
più del solito.
prudente come un serpente e semplice come una colomba.
strisciare e volare. entrambe le cose.
no, non sarebbe stato facile

venerdì 24 marzo 2023

cominciò tutto così

alla fonte le donne sarde impedivano alla giovane madre di attingere, scostandole la brocca e passandole avanti.
ma lei era paziente: sorrideva lievemente e non le apostrofava o cercava con la forza di opporsi

mercoledì 22 marzo 2023

martedì 21 marzo 2023

sacre

du printemps.
viva stravinskij.
poi, se non siete d'accordo e volete, possiamo anche insultarci come in occasione della prima esecuzione

lunedì 20 marzo 2023

domenica 19 marzo 2023

i cammini per l'inferno

faccio piccoli regali a piccoli sconosciuti che incontro sul cammino.
l'avranno rimproverata i genitori per aver accettato qualcosa da una persona adulta ignota?
ricorderà quest'episodio o influirà sulla sua indole?

sabato 18 marzo 2023

superm

quando non faccio scorte la mia media di spesa alimentare è di 1 o 2 euro

giovedì 16 marzo 2023

obtorto collo

ho dovuto sporgermi dalla finestra e allungare il collo per trovarla.
laggiù sopra i tetti, verso sud

mercoledì 15 marzo 2023

discorso della pianura

non è la divinità che tiene o terrà conto della sofferenza.
sono io che ne tengo massimamente conto

martedì 14 marzo 2023

fio

han promesso: alla prima occasione che mi beccano in fallo me la faranno pagare

lunedì 13 marzo 2023

scompiglio

dove stavano i violini
della terra e dell'acqua
ora è nettezza senza fantasia
e il lunatico influsso 
scorre vago e agitato
come sulla cima
d'una materia troppo gonfia

domenica 12 marzo 2023

laborioso

un'altra giornata misuratamente operosa.
ma adesso inforco il destriero e torno a casa

insieme

sono il gatto che non si era perduto nell'oscurità, attendendo fiducioso la sua primavera.
rallegratevi con me

sabato 11 marzo 2023

venerdì 10 marzo 2023

mercoledì 8 marzo 2023

fare la festa a qualcuno/a

c'era una volta il paganesimo.
eh, magari!
no, c'era una volta il cristianesimo.
come ogni vera fede, suscettibile di fondamentalismo.
come ogni buona novella, ispiratrice di violenza.
parrebbe infatti che il vescovo cirillo sia stato il primo santo femminicida.
certamente non l'esecutore materiale, ma più probabilmente e realisticamente il sobillatore o mandante.
il problema della storia sono le fonti.
gli scrittori di fiabe non hanno queste preoccupazioni.
ipazia con la sua intelligenza, bellezza e giovinezza suscita facilmente riprovazione, turbamento e invidia.
ce n'è abbastanza per una moderna trama in stile santa inquisizione.
questa è la giornata adatta


martedì 7 marzo 2023

gradito stupore

c'è chi non gradisce andare dal dentista.
e chi, come me, ha sempre trovato noioso andare dal barbiere.
non che mi sia antipatica la categoria, ma il taglio dei capelli mi è sempre parso operazione insensata e quasi folle.
nel sogno avevo i capelli.
e mi stupiva enormemente che, a dispetto dei barbieri e secondando la mia decisa avversione, non crescessero e diventassero lunghi

lunedì 6 marzo 2023

sempre fortunato

ieri notte, cioè stanotte, ma era ancora il 5, passeggiavo lungo la provinciale.
a un certo punto sento un'auto arrivare alle mie spalle decelerando.
sempre fortunato! (penso) deve entrare proprio a questo civico! e affretto leggermente il passo per consentirgli di farlo facilmente ed evitare nel contempo di correre rischi.
invece quando arriva alla mia altezza si ferma.
il tipo al volante abbassa il finestrino (con la manovella: l'auto è un modello ormai vecchio).
vorrà un'informazione (penso).
vuoi un passaggio?
mi viene quasi da ridere. ma rispondo: no, grazie

domenica 5 marzo 2023

venerdì 3 marzo 2023

dei ricoveri per animali (all'ingrasso)

ho trascorso l'inverno tentando di mangiare, da solo, quanto un intero branco di porci.
e non ghiande come il figliuol prodigo.
ma forse avrei bisogno di una legione di demoni per riuscire nell'impresa

giovedì 2 marzo 2023

ancora nonna, ancora zio

nasce un altro nipotino
chi te l'ha detto?
non so, ho sentito che ne parlavano

mercoledì 1 marzo 2023

martedì 28 febbraio 2023

prima il dovere

cosa significa se uno come me, non proprio amante della pizza, sogna ripetutamente e insistentemente di doverne mangiare una?

sabato 25 febbraio 2023

giovedì 23 febbraio 2023

nell'ordine

per festeggiare la fine del carnevale

est est est
amarone
traminer gold
saumur
passito pantelleria
nocino
whisky

mercoledì 22 febbraio 2023

martedì 21 febbraio 2023

sport

talvolta ascolto radio sportiva per i risultati.
ma dopo un po' certi discorsi mi annoiano

lunedì 20 febbraio 2023

numeri circensi

considerata l'età avanzata e le condizioni fisiche faccio ancora dei bei numeri 

sabato 18 febbraio 2023

de cubertiniano

anche come sportivo son stato un dilettante e decoubertiniano.
ma capisco gli atleti professionisti, che gareggiano per vincere.
e non mi sono propriamente simpatici i francesi, col loro sciovinismo.
ma mi è spiaciuto per la campionessa transalpina di gigante

venerdì 17 febbraio 2023

m w c

ieri sera, divertitamente di buon umore, è sceso dal podio e si è mescolato all'orchestra.
come a dire, rivolto al pubblico: suonano bene anche senza di me

giovedì 16 febbraio 2023

nota positiva

unica nota positiva di questo vento continuo, gelido e fastidiosissimo è l'assenza di umidità

mercoledì 15 febbraio 2023

ultima moda

a rotterdam ieri kwon ha giocato indossando un delizioso pigiamino estivo

lunedì 13 febbraio 2023

venerdì 10 febbraio 2023

tutti commestibili

non è più natale e non c'è in vista alcun compleanno ma, in mancanza di neve, fioccano i doni

giovedì 9 febbraio 2023

troppo senno

fosse vero renderebbe bene l'idea di quel che intendo, ovvero l'ideologismo.

pare che hassan (assad) abbia bombardato i profughi terremotati

mercoledì 8 febbraio 2023

un santo poco carismatico

sono uno dei pochi italiani che non hanno mai visto s.remo.
chi guarda il festival per quali motivi lo fa o da quali particolari è attratto?

lunedì 6 febbraio 2023

senno

troppo è troppo.
decisamente.
sempre eventualmente col senno di poi

venerdì 3 febbraio 2023

giovedì 2 febbraio 2023

mercoledì 1 febbraio 2023

la mitica torta di vanda

è arrivata, inattesa, ieri sera sulle ali d'un pazzo spiritello invernale.
favolosa e deliziosa, come una luce nella notte, è venuta a scaldare il mio cuore gelato

martedì 31 gennaio 2023

lunedì 30 gennaio 2023

giardini

possiamo amare chi non conosciamo?
domanda anche metafisica.
continuiamo a mordere la mela

domenica 29 gennaio 2023

umiltà e umiliazione

maria e giuseppe erano degli umili.
per i credenti solo questa è la chiave per la propria salvezza.
e, attraverso il figlio, per quella del mondo

sabato 28 gennaio 2023

prager

per la mini serie della memoria e delle ricorrenze.

ricordo la simpatia di zaccagnini e la nostra comune preferenza per la sinfonia mozartiana 

venerdì 27 gennaio 2023

partecipazione

sulla scacchiera a ogni momento siamo davanti a un bivio o a un incrocio.
prevedo (cerco di) sempre tutte le possibilità. e i successivi sviluppi.
alcune cose ovviamente non dipendono da me, o solo da me.
l'importante è partecipare

giovedì 26 gennaio 2023

somma e sottrazione

che ne dite di questa cifretta?
unmilionetrecentomila.
più o meno. più e meno, anzi.
cosa ne pensate?

martedì 24 gennaio 2023

sabato 21 gennaio 2023

venerdì 20 gennaio 2023

tripla carota

stanotte ho comprato una carota tripla.
non mi chiedete com'è, perché non lo so.
so solo che sono andato apposta al supermercato per acquistarla e l'ho infilata subito dentro un sacchetto di carta.
poi alla cassa ho avuto qualche problema a contare i soldi per pagare.
costava 23 centesimi e le monete erano così minute, come piccoli grani di pepe, che mi cadevano continuamente dalle mani.
la cassiera comunque era paziente.
ma mi sono dovuto svegliare perché mi doleva il fianco sinistro su cui ero disteso

giovedì 19 gennaio 2023

vaghezza delle svagatezze

il calcio è quasi bello
perch'è un gioco vago
perché talvolta è svago

così la supercapolista può strapazzare la seconda ed essere eliminata dall'ultima della classe.
e qualcuno s'intristisce per i milioni d'una finale disputata in un deserto lontano

mercoledì 18 gennaio 2023

il mostro

tanto tempo che il mostro non abitava le notti.
è sempre spaventevole e malvagio. ma ora riesco a cogliere e apprezzare meglio il suo fascino e le ragioni.
tutte cose che nella fanciullezza ovviamente non potevo accettare facilmente

martedì 17 gennaio 2023

in vino veritas

da natale che non bevo un bicchiere.
qualcuno parlerebbe di rinunce, di costrizioni. per me è semplicemente normale.
non mi privo di niente: scelgo.
ma torniamo al vino: cosa suggerite per festeggiare l'anno nuovo?
bianco o nero?
in dispensa ho queste bottiglie:
nord: traminer aromatico.
centro: orvieto.
sud: chardonnay siciliano.
però potrei giocare in casa col rosso: lambrusco secco

sabato 14 gennaio 2023

scoiattolando

come sarebbe piacevole essere in letargo in questi giorni gelidi!
ho fatto comunque una bella scorta di frutta secca, e soprattutto di noci, di ogni tipo, forma e provenienza

venerdì 13 gennaio 2023

giovedì 12 gennaio 2023

accessibilità

sempre meno blog accessibili.
anche per questo non commento

saga reale

non sono curioso.
nel caso specifico non capisco neppure cosa dovrebbe incuriosirmi

mercoledì 11 gennaio 2023

supersonico

ieri sera subito dopo cena il più veloce 8/8.

tra l'altro realizzato con 21

martedì 10 gennaio 2023

magazzeno

ho il frigo stipato:
13 kg. di mele, 4 di carote, 1,5 di cioccolate fondenti, 1 di marmellate

domenica 8 gennaio 2023

ghiottonerie

nando ha gradito assai i croccantini che gli ha inaspettatamente portato il befano.
tra ghiottoni evidentemente ci s'intende

sabato 7 gennaio 2023

cruccio infantile

(per favore mi porti un regalo anche se) non posso prometterle niente, signora befana.
sono già buono (studioso diligente bravo obbediente)

venerdì 6 gennaio 2023

cr7volte7

siamo tutti poveri mendicanti.
viene per noi la befana.
più sarà dato a chi più ha bisogno

giovedì 5 gennaio 2023

sacca

fortuna che porto spesso con me una sacchetta.
altrimenti a volte non saprei dove mettere tutto quel che trovo

mercoledì 4 gennaio 2023

fontana (come la madonna)

sono diventato una fontana.
piango in continuazione. senza dolore, senza tristezza.
gli occhi lacrimano e l'anima gioisce

martedì 3 gennaio 2023

quasi aggredito

stranamente immobile, seduto per terra in quel luogo buio e un po' isolato.

così ho pensato di domandare se si sentisse bene.

comporta sempre un certo grado di rischio l'occuparsi del prossimo tuo

lunedì 2 gennaio 2023

lettura

perché ci si propone di aumentare la diffusione della lettura?
forse perché ci si rende conto che in questo paese esiste un "problema" culturale?
cioè non solo "culturale"

domenica 1 gennaio 2023

caduta

e posso ancora sempre mangiare una clementina, quale dono dal cielo

il discorso

proseguirà il declino: lento, inesorabile.
ce lo meritiamo

preferisco almeno evitare di ascoltare troppe chiacchiere